• ATP BUCAREST: Andreas verliert in der 1. Runde gegen Carlos Berlocq (ARG) mit 60 26 76

22.04.2014SET 1SET 2SET 3
Andreas SEPPI 
0
6
6
Carlos Berlocq (ARG) 
6
2
7

DUBAI, ATP World Tour 500

 

Andreas sconfitto da Djokovic

 

- Nel primo game Andreas riesce a procurarsi una palla break in un game lunghissimo, ma Djokovic si salva con un buon servizio e poi domina in lungo ed in largo e inanella ben 7 giochi consecutivi. Decisamente sottotono al servizio Andreas, che porta a casa solo 3 punti nei propri turni di battuta.
Nella seconda frazione il numero 1 al mondo allunga nuovamente sul 2 a 1, ottenendo il break risultato poi decisivo. Andy annulla un match point al servizio sul 2-5 prima di cedere con il risultato finale di 6-0 6-3.

 

Andreas batte Rosol 64 76

 

- Primo set dominato da Andreas, che strappa due volte la battuta all'avversario e va a servire per chiudere il parziale sul 5-2 a favore. Qui l'azzurro perde uno dei due break di vantaggio con 2 doppi falli, ma riesce a chiudere il parziale tenendo a zero il turno di battuta successivo e chiudendo con lo score di 6-4.
In avvio di seconda frazione cede nuovamente il servizio lasciando scappare Rosol sul 3-0. Andy deve anche annullare 2 palle dello 0-4, ma poi rimonta fino al 3-3 e rimane in scia fino ad approdare al tiebreak. Rosol parte avanti di un minibreak (2-0), ma con 5 punti consecutivi Andreas ribalta la situazione e tenendo i successivi turni di servizio ottiene la vittoria con il risultato finale di 6-4 7-6(4). Ora sfiderà Djokovic per un posto in semifinale.

 

Andreas batte Mathieu per la prima volta in carriera

 

- Andreas ha sconfitto il francese Paul Henri Mathieu (n°64 Atp) col punteggio di 6-3 7-5 in 1h e 27' di gioco.
Andy in apertura di match strappa il servizio al francese, ma nel quarto gioco subisce il controbreak. Riconquista il vantaggio nel game successivo portandosi sul 3-2. Sul 5-3, l'azzurro strappa nuovamente la battuta al transalpino e si aggiudica il primo parziale per 6-3.
Nel secondo set Mathieu parte forte portandosi sul 2-0. Ma il caldarese recupera il break impattando sul 2-2, perde nuovamente il servizio nel quinto gioco, ma è bravo a strappare nuovamente la battuta al francese e si porta sul 3-3. Equilibrio fino al 5-4 per Andreas, quando ha tre match point consecutivi ma non li sfrutta. Sul 6-5 il pupillo di Max Sartori si ritrova nuovamente 0-40 sul servizio di Mathieu e stavolta chiude il match per 7-5.
Ora al secondo turno sfiderà il ceco Lukas Rosol, n°61 Atp.